Il Cataleta Jam Fest torna per la sua terza edizione a Foggia. Questa sera alle ore 21:15 nel giardino di Papone 2.0, in via Trinitapoli, diversi gruppi musicali e artisti solisti si esibiranno per il festival musicale dedicato alla memoria del maestro e chitarrista Gianni Cataleta.

Come nelle scorse edizioni si esibiranno per primi gli allievi della Guitar School Studio assieme gli amici di sempre del maestro Cataleta, per poi trasformare lo stage in una libera condivisione di musica con una lunga jam session jazz che unirà tantissimi artisti di grande talento, in un viaggio attraverso il jazz, il blues e il funk. Quest’anno il festival aprirà le porte anche a nuove sperimentazioni e alla musica popolare con l’ingresso in scaletta di artisti che si esibiranno per la prima volta sul palco di questa kermesse.

La direzione artistica è affidata alla famiglia del Maestro, Lucia, Rosa e Rita Cataleta, che ogni anno non smettono di riunire quanti lo hanno conosciuto, vissuto e apprezzato per far sì che il suo ricordo e la sua memoria non svanisca mai e si conservi nel tempo, fino ad arrivare alle nuove generazioni.

L’apertura della jam anche a musicisti più giovani, ci sembra un buon modo per preservare la memoria di papà nel tempo” ha dichiarato Lucia Cataleta “Gianni è un’icona nel mondo della musica in città e noi abbiamo il dovere di trasmettere il suo ricordo anche a chi per ragioni anagrafiche non ha avuto modo di conoscerlo personalmente”.

La 3° edizione, fortemente voluta dalla famiglia nonostante le difficoltà legate al momento storico in corso, preparerà il terreno per la grande edizione del prossimo anno, che sancirà i 10 anni dalla scomparsa di Gianni, per cui si lavorerà per organizzare un evento che coinvolga l’intera cittadinanza e l’amministrazione comunale.