Il Foggia è in Serie C. Ecco la sentenza del Tribunale Federale Nazionale

Notizie d’oro dalla FIGC. Il Tribunale Federale Nazionale – Sezione Disciplinare, attraverso il dispositivo n. 1 52/T FN-SD del 31 .08.2020 sancisce per la società AZ Picerno Srl la retrocessione all’ultimo posto in classifica del campionato di Lega Pro per la stagione sportiva 2019/2020, mentre per la società USD Bitonto una penalizzazione di punti 5 (cinque) in classifica da scontarsi nel corso della stagione sportiva 2019/2020.

Stando così le cose, si spalancano per il Foggia le porte della Lega Pro. Noi de ‘La Tua Tv’ seguiremo da vicino i prossimi avvenimenti (per festeggiare ufficialmente bisognerà attendere la sentenza di secondo grado). Tuttavia il popolo rossonero non può che essere ottimista sul lieto fine di questa vertenza per la squadra dei Satanelli.