Stelletterarie è il nome della nuova rassegna culturale che quest’anno a Lucera si svolgerà dal 2 al 4 Settembre. Nel salotto a cielo aperto allestito in Piazza Duomo, 12 saranno gli appuntamenti con diversi autori, scrittori e giornalisti. La rassegna è stata organizzata e promossa dall’associazione culturale “Cremeria Letteraria” assieme al comune di Lucera e alla Regione Puglia.

Il tema scelto per la prima edizione di Stelletterarie è “Impararsi”, un verbo riflessivo che vuol dar l’avvio a un moto culturale per la scoperta di se stessi e dell’altro, orientandosi in un labirinto in cui si entra ed esce alla scoperta della propria identità. Una manifestazione questa che vuol creare ponti culturali, unità e sinergia all’interno della città, ma rivolta anche a tutti i cittadini del resto della Capitanata.

Dal 2 al 4 Settembre quattro gli appuntamenti giornalieri, della durata di un ora ognuno, che si susseguiranno a partire dalle 18:30 fino alle 22:30. I vari autori e scrittori presenteranno le proprie opere e si intratterranno a dialogare con il pubblico.

Il 2 Settembre si parte con lo scrittore Davide Grittiani, la giornalista Ritanna Armeni, l’ex deputata Vladimir Luxuria e il cantautore Marco Ligabue. Il 3 Settembre si continua con la scrittrice Rita Lopez, il giornalista Lello Vecchiarino, la finalista del premio Strega Teresa Ciabatti e il paesologo Franco Ariminio. In conclusione il 4 Settembre, la finalista del premio Italo Calvino Loreta Minutilli, il critico letterario Andrea Di Consoli, la scrittrice Elisa Ruotolo e il comico Saverio Raimondo.